Il nuovo monomarca di Massimo Alba a Roma, tra tappeti blu e maglioni di cachemire

Palazzo LancillottiA Roma, lontano dalle strade del lusso griffato, Massimo Alba ha aperto il suo secondo monomarca, dopo quello di via Brera 8 a Milano.

Piena di libri e fotografie, questa nuova boutique in Via Coronari 203, occupa due piani di palazzo Lancellotti, uno splendido gioiello architettonico del XVI secolo a  due passi  da Piazza Navona, tra antiquari e botteghe artigiane.

All’ingresso la stella in bronzo a otto punte, un piccolo portafortuna  dono del principe Lancellotti, è stata trasformata in maniglia.

Alle pareti le pagine di un manuale di architettura del 1840. Mobili, tappeti blu e quadri  sono stati scelti con cura e provengono dall’abitazione di Massimo Alba, creando un’atmosfera intima e quasi familiare di appartamento vissuto.

In sette anni lo stilista, che è stato in precedenza direttore creativo di grandi griffe del cachemire  come Malo, Piombo, Agnona e Ballantyne è riuscito a creare un piccolo marchio raffinato e autentico, apprezzato da una clientela attenta alla qualità e in cerca del vero Made in Italy.

I suoi capi hanno un’etichetta minuscola e i colori naturali degli acquerelli e sono realizzati per durare nel tempo. Sono tutti morbidi e svuotati, cuciti in modo tradizionale.

Massimo Alba, l'arredo

Il fazzoletto, un accessorio sentimentale e dimenticato, è l’elemento di stile che caratterizza le sue collezioni, declinato nelle fantasie più estrose.

Massimo Alba Boutique:

Roma
via dei Coronari 203
t +39 06 68308737
[email protected]

Milano
via Brera 8
t +39 02 72093420
[email protected]

Massimo Alba, la collezione

Massimo Alba, la vetrina

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.