La grande festa dell’Idroscalo per le statue del Parco dell’Arte

Parco delle Sculture, Fabrizio PozzoliUna grande festa per l’inaugurazione del Parco dell’Arte, il più grande spazio all’aperto dedicato alla creatività in Europa, accoglierà i Milanesi che trascorreranno questa domenica 15 Settembre all’Idroscalo.

Si inizia alle 16 alla riva ovest con l’inaugurazione del Villaggio del Bambino, ampliato con i nuovi giochi d’acqua e con l’arrampicata energia, il gioco natura e la laguna esotica. Alle 17 sulla riva est si inaugura invece il Giardino della Memoria dove si potrà adottare un pianta, simbolo di vita, e dedicarla ad una persona cara. Le specie, tutte diverse, creeranno un’alternanza di fiori, profumi e colori nell’arco di tutto l’anno. La giornata di festa si conclude alle 18 sulla riva est, con l’apertura al pubblico del Parco dell’Arte:  un chilometro di begli scorci impreziositi da opere d’arte.

Il percorso è stato ideato da un comitato scientifico composto da alcuni esponenti di spicco del mondo dell’arte come Flavio Arensi, Lorenzo Respi e Alberto Zanchetta.  Il loro lavoro continuerà con l’acquisizione di nuove opere e con lo sviluppo di progetti nazionali e internazionali che vedrà il coinvolgimento di artisti emergenti.

Le opere, anche di grandi dimensioni, appartengono a venti autori contemporanei tra i quali non mancano artisti di nuova generazione. Il Parco accoglie i lavori di Giovanni Campus (1929), Piergiorgio Colombara (1948), Alex Corno (1960), Paolo Delle Monache (1969), Alberto Ghinzani (1939), Patrizia Guerresi (1951), Giacomo Manzù (1908 – 1991), Giuseppe Maraniello (1945), Luciano Minguzzi (1911 – 2004), Augusto Perez (1929 – 2000), Nada Pivetta (1970), Fabrizio Pozzoli (1973), Medhat Shafik (1956), Mauro Staccioli (1937), Grazia Varisco (1937) e Franco Zazzeri (1938).

Si può visitare il Parco prendendo parte alla visita guidata gratuita e assistere al concerto dei musicisti del Conservatorio Verdi di Milano che si esibiranno in un omaggio a John Coltrane, ripercorrendone la carriera musicale.

Non mancherà lo sport con il “Gran Premio Città di Milano” organizzato dalla Federazione Italiana Motonautica. Il programma prevede anche: la “Racing boat Retro” un’esibizione di barche da corsa storiche.

Il Parco delle Sculture all’Idroscalo è un progetto promosso da provincia di Milano, in collaborazione con la Fondazione Materima di Casalbeltrame e il sostegno della Fondazione Banca del Monte.

Per ulteriori informazioni:  www.idroscalo.infowww.vividroscalo.it

Parco delle Sculture, Patrizia Guerresi

Parco delle Sculture, Giacomo Manzu

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.