La primavera dell’arte a Milano: Santa Maria delle Grazie e il Cenacolo

The last supper

Milano e i suoi tesori inestimabili. Anche la grande città italiana degli affari, dei ritmi serrati e dei visi seri e indaffarati ha il suo lato poetico che custodisce gelosamente in luoghi di valore inestimabile. Come la Chiesa di Santa Maria delle Grazie e il Cenacolo Vinciano che sono patrimonio mondiale dell’Unesco dal 1980, secondo sito italiano dopo Roma a ottenere il riconoscimento. Così in primavera la chiesa, che è una delle espressioni più riuscite dell’arte rinascimentale, si trasforma in un angolo per romantici. All’entrata di via Caradosso, da fine marzo a maggio, fioriscono quattro magnolie ai lati della fontana e scordarsi di essere nel movimentato centro di Milano è un attimo.

La Chiesa di Santa Maria delle Grazie è uno dei picchi d’eccellenza artistica del Rinascimento a Milano. L’architettura dell’edificio, voluto dal Duca Ludovico il Moro come mausoleo per la sua famiglia, risale al periodo 1492-1493. Donato Bramante ne progettò lo spazio straordinario e luminoso della tribuna, costruito sul modulo del cerchio inscritto nel quadrato. Come un cubo di dimensioni imponenti con una cupola emisferica al centro, la tribuna si scosta nettamente dal linguaggio di matrice gotica delle navate, ma allo stesso tempo vi si inserisce in un modo armonico ed emozionante agli occhi del visitatore.

Santa Maria delle Grazie

C’è poi il muro nord del refettorio della chiesa, che attira turisti da tutto il mondo, appassionati d’arte e milanesi innamorati della visione sublime dell’Ultima Cena di Leonardo da Vinci. Il dipinto nato dal genio creativo del suo talento universale è una tappa imperdibile per chi visita Milano. Il Cenacolo è la rappresentazione di un attimo irripetibile,  dove si mescolano tutti i sentimenti dell’umanità: il dubbio, l’agitazione, lo stupore, la commozione.. La scena descritta nel Cenacolo di Leonardo racconta del momento immediatamente successivo a quello in cui Cristo annuncia: “Uno di voi mi tradirà”. I dodici Apostoli seduti alla tavola con Gesù reagiscono con passioni contrastanti, espressioni intense e gestualità differenti. I particolari sono raffigurati in modo raffinato: la luce è limpida e fredda, il vetro dei bicchieri trasparente, le pieghe della tovaglia morbide a creare straordinarie nature morte.

Il Cenacolo è l’unico dipinto a muro di Leonardo Da Vinci visibile oggi. La stesura “a tempera” dell’affresco ha permesso di esaltare le doti creative del geniale artista e inventore, ma non ha retto alle condizioni climatiche che nel tempo ne hanno compromesso lo stato. Tuttavia oggi è possibile riscoprire i colori e i particolari originali dell’opera grazie all’esposizione “Leonardo3 – Il mondo di Leonardo”, a Milano nelle Sale del Re in Galleria Vittorio Emanuele II fino al 28 febbraio 2014. Del Cenacolo sarà possibile ammirare il restauro digitale, una versione digitalizzata del capolavoro per riscoprirlo in una versione inedita così come appariva un tempo. La mostra offre esperienze interattive 3D con oltre 200 macchine, per fare nuove scoperte avvincenti per i grandi e i bambini. Dal 9 luglio in mostra anche il modello fisico in scala reale, con un’apertura alare di otto metri, de La Macchina Volante di Milano. A due passi da piazza della Scala, dove svetta il monumento di Leonardo da Vinci, l’esposizione è un’attrazione da vedere per rivivere i guizzi della sua mente inarrestabile.

Chiesa di Santa Maria delle Grazie:

  • Piazza Santa Maria delle Grazie 2, Milano
  • +39 02 92800362
  • www.cenacolovinciano.net
  • Aperto tutti i giorni tranne il lunedì, 1 gennaio, 1 maggio, 25 dicembre
  • Orari 8.15-19 (ultimo ingresso ore 18.45)
  • Prenotazione obbligatoria
  • Ingresso: Euro 8 / Euro 4,75 (ridotto)

Leonardo3 – Il Mondo di Leonardo:


Dolci Sogni La nostra selezione di palazzi, residenze e hotel di charme:

Suitime vista sul soggiornoSuitime Hotel – via Matteo Bandello, 20 Milano

L3-Leonardo da Vinci-Ontario-2011-workshop-exhibit-exhibition-mostra-www.leonardo3.net-IMG-2641

L3-Leonardo da Vinci-Ontario-2011-workshop-exhibit-exhibition-mostra-www.leonardo3.net-IMG-entrance

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.