A Matera il design incontra il la storia di dimore millenarie all’Hotel Basiliani


Hotel Basiliani
Via Casalnuovo 107, Matera (MT)

Un hotel di design nello scenario antico dei Sassi di Matera. E’ il Basiliani, una struttura tre stelle unica nel suo genere proprio per la straordinarietà del contesto. Ammirare il paesaggio lunare di Matera, la storica “città sotterranea” che fu culla di popoli e culture e contemplare i suggestivi Sassi, patrimonio Unesco, in versione notturna, dalla propria camera. Alloggiare in dimore millenarie che raccontano secoli e secoli di storia. Sogno o realtà?

Hotel Basiliani, vista su Matera

L’Hotel Basiliani è una location che rievoca tutto il fascino delle caverne preistoriche ancora presenti sull’Altopiano delle Murge. E’ situato nel Rione Casalnuovo all’interno del Sasso Caveoso, uno dei rioni più antichi di Matera. Comfort e architettura moderna sono in piena armonia con un design essenziale e mai banale: basti pensare che le camere da letto riproducono la struttura minimal delle case-grotta tradizionali appartenenti all’età neolitica. Ognuna delle dieci camere, con accesso autonomo, è una cartolina su Matera: il bianco dominante degli ambienti lascia entrare i colori della valle e del canyon, che potrete ammirare dalle grandi finestrate.

Hotel Basiliani, il ristoranteAffacciato sulla Gravina e sul Parco Archeologico Storico Naturale delle Chiese Rupestri, il Basiliani propone ambienti ispirati ai più funzionali loft, con arredi in legno ed un uso attento del colore rosso che dona calore agli interni. Le camere, scavate nella roccia tufacea, hanno tutto il necessario per un soggiorno confortevole: alcune  stanze Comfort o Comfort Superior, hanno il bagno scavato e ricavato in autentiche ex-cisterne per la raccolta dell’acqua, e ricalcano la struttura della Casa Grotta di Vico Solitario, altre recano cisterne a vista nel pavimento. Insomma, l’Hotel Basiliani è un’autentico museo a portata di mano.

Appena fuori dall’hotel, dopo un’abbondante colazione a base di prodotti tipici come il famoso pane di Matera, potrete visitare innumerevoli siti storici: la Cattedrale di Matera e Palazzo Lanfranchi, dove insegnò Giovanni Pascoli, i reperti bizantini e greci del Museo nazionale Domenico Ridola e, per del trekking all’aria aperta il Colle di Timmari, o la Riserva Regionale di San Giuliano. Ad Aliano, comune limitrofo, è inoltre presente la casa-monumento dove abitò l’artista Carlo Levi, il quale narrando della sua città si espresse così: “Chiunque veda Matera non può non restarne colpito, tanto è espressiva e toccante la sua dolente bellezza”.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.