Camere con vista sul cortile più romantico del mondo a “Il Sogno Di Giulietta”


Il Sogno Di Giulietta
Via Cappello 23, Verona (VE)

Il Sogno Di Giulietta

“Con le Ali dell’Amore ho Volato oltre le Mura, perché ciò che Amor vuole Amor Osa!” recitava Romeo Montecchi nel cortile dell’amata Giulietta. E’ proprio fra le mura della bella Verona, a due passi dalla storica Arena, che sorge oggi “Il Sogno di Giulietta”: relais di charme dove è possibile rivivere le atmosfere della storia d’amore più famosa e rappresentata al mondo, immersi nel fascino di una residenza d’epoca. “Il Sogno di Giulietta” si confonde fra gli antichi palazzi della città veneta senza tuttavia perdere nulla della sua unicità, data dall’esclusivo contesto in cui si trova.

Nel bel mezzo dell’elegante corso di via Cappello, affacciato dall’altro lato sul balcone di Giulietta, il palazzo che accoglie il relais offre camere sontuose e confortevoli, arredate con mobili di pregio, arazzi, tendaggi damascati, travi a vista e tappeti antichi. “La Colomba”, “Il Segreto”, “La Rosa”, “Il Messaggero”, “Il Cuore” e “Il Pensiero” sono alcuni dei nomi assegnati alle camere e rimandano fedelmente ai poetici versi della tragedia shakespeariana. Le camere luxury e junior-luxury affacciano direttamente sul cortile degli innamorati, un luogo magico e suggestivo, che potrà essere ammirato al chiarore della luna dagli ospiti, gli unici che possono avere accesso al chiostro anche dopo l’orario di chiusura.

Il Sogno Di Giulietta, il cortile

Tutti gli alloggi sono dotati di vasca idromassaggio, salottino in stile, letti a baldacchino e caminetto per un’atmosfera intima e ricercata. Per chi desidera un soggiorno all’insegna del benessere, “Il Germoglio” è la camera ideale: dotata di ampio bagno-Spa e strutturata su due piani, reca una graziosa scala a chiocciola da cui si accede allo spazio relax e al terrazzo con vista panoramica sulle colline venete. Dai loggiati finemente arredati, che dalle camere affacciano in via Cappello o sul cortile, si può godere della bellezza dei monumenti di Verona, dalla Torre dei Lamberti alla terrazza medievale merlata del Teatro nuovo, e perché no, gustare un’abbondante prima colazione o un aperitivo all’insegna delle specialità locali, sorseggiando un bicchiere di Bardolino, di Valpolicella o di bianco Soave. Non dimenticate che Verona è terra di ottimi vini.

Che si tratti di un viaggio di nozze, di una fuga romantica o di un itinerario alla scoperta delle bellezze di Verona, il Sogno di Giulietta garantisce i comfort tipici di una dimora di lusso, dove raffinatezza ed arte cinquecentesca si sposano per regalare un’esperienza unica: un vero e proprio sogno ad occhi aperti, che inizia dalla prima colazione servita in camera.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.